Trastevere e la Festa de’ Noantri dal 21 al 29 luglio

Home»Eventi»Trastevere e la Festa de’ Noantri dal 21 al 29 luglio

ROMA, 21 LUGLIO – Da oggi, sabato 21 luglio e fino al 29 torna la tradizionale “Festa de’ Noantri” nel rione Trastevere di Roma. Sono decenni che questo appuntamento coinvolge tutto il rione e non solo.

La Festa de’ Noantri, ovvero “di noi altri”, si celebra in ricorrenza della  festa liturgica della Beata Vergine del Carmelo, nel periodo che va dal 15 al 30 luglio nel rione Trastevere di Roma. Le origini della festa risalgano all’incirca al 1535. Si tramanda, infatti, che dopo una tempesta fu rinvenuta alla foce del Tevere da alcuni pescatori una statua della Vergine Maria scolpita in legno di cedro. La Madonna venne, quindi, chiamata “Madonna Fiumarola” e fu donata ai carmelitani (che le hanno attribuito il titolo di “Madonna del Carmine”) della chiesa di San Crisogono a Trastevere. Da allora è diventata la Santa Protettrice dei Trasteverini.

La statua viene portata in processione per le vie del rione. Al programma religioso, iniziato oggi alle ore 17:00 con la  S. Messa Pontificale nella Basilica di S. Crisogono e che prevede percorsi, messe e processioni, è stato affiancato un vasto programma civile che si sviluppa in diverse piazze e che prevede numerosi appuntamenti: performance di arte contemporanea, concerti, teatro e varie altre attività.

Stasera alle ore 21:30 in piazza S. Maria in Trastevere “Vojo riabbraccià Roma mia”, canzoni e poesie su Roma.

Rita Russo

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.