Un nuovo format per la Feltrinelli: RED

Home»Eventi»Un nuovo format per la Feltrinelli: RED

ROMA, 5 LUGLIO Lo storico e grande mondo di Feltrinelli si allarga con un nuovo format: RED. RED come il colore distintivo del marchio. Read, Eat, Dream, un’avventura tutta nuova che prenderà il via proprio oggi alle ore 18:00 in via del Corso 506, Roma. Per l’occasione, Inge Feltrinelli (Presidente di Giangiacomo Feltrinelli Editore) e Carlo Feltrinelli (Presidente di Librerie Feltrinelli) daranno il benvenuto a tutti i visitatori.

Una nuova idea che assembla la cultura classica del libro alla cultura culinaria e al sogno, rappresentato dall’immagine, dalle attività, dalle iniziative, dagli eventi che caratterizzeranno questo spazio. Uno spazio che sarà una vera e propria esperienza culturale. RED offrirà un assortimento di circa 20.000 titoli, anche se la vera novità sarà rappresentata dalla ristorazione.

Da due anni Feltrinelli è entrata nella compagine societaria di Antica Focacceria San Francesco, pilastro della ristorazione palermitana e simbolo del movimento anti-pizzo. All’interno di RED, Antica Focacceria diventa operatore “glocal”, con una proposta di menù che reinterpreta la tradizione culinaria italiana grazie allo chef Massimiliano Sepe e alla supervisione dell’executive chef Davide Castoldi.

Ma non saranno solo i menù a sorprendere, l’intero spazio rappresenterà un luogo esperienziale nel quale tradizione e innovazione troveranno il giusto compromesso. E proprio riguardo all’innovazione, RED offrirà un ambiente wi-fi gratuito, ma anche tavoli e pareti dotati di tablet i-Pad, in parte con funzioni di info point per la ricerca all’interno del grande assortimento offerto e nei menu e in parte invece destinati alla libera navigazione per i clienti.

Ci saranno grandi schermi sia su strada che all’interno dello store per presentare le attività e i servizi offerti da Red. Inoltre, tra le novità ci sarà il nuovo “Special order” che prevede la consegna a domicilio di quanto ordinato, e il “Metti da parte” che consentirà di “bloccare” un libro presente in poche copie finché non lo si andrà a ritirare.

Quindi, non resta altro che presentarsi all’appuntamento di oggi per scoprire tutte le novità e per “assaporare” questo nuovo luogo.

Rita Russo

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.