Acting out: performance in corso al Maxxi

Home»Eventi»Acting out: performance in corso al Maxxi

ROMA, 19 GiugnoACTING OUT ovvero “Artisti italiani in azione” è la tre giorni dedicata alla performance italiana contemporanea. MAXXI e Telecom Italia presentano questo progetto e il primo appuntamento è proprio oggi, ore 18:00, con Capienza Massima Meno Uno di Marzia Migliora che, lavorando sulla parola “occupare”, metterà in scena un muro di 1000 corpi che riempirà la hall del museo. Questo lavoro le servirà per testare la resistenza dello spazio in relazione alla resistenza fisica delle persone. E l’occupazione sarà sia fisica sia psicologica visto che il pubblico, per accedere al museo, dovrà attraversare questo muro.

Si prosegue poi domani 20 giugno con H Coreografia per nudi che si nascondono di Alex Cecchetti che metterà in scena una performance nella quale alcuni danzatori nudi attraverseranno gli spazi del museo come “una coreografia che vuole sfuggire alla rappresentazione e rimanere celata allo spettatore”. Infine, giovedì 21 giugno Paesaggio di Bruna Esposito, Leone d’Oro alla Biennale di Venezia del 1999, che utilizzerà per la sua performance un’Ape Piaggio piena di piante e fiori simile a quelle dei venditori ambulanti.

In questi tre giorni gli artisti coinvolgeranno il pubblico creando tre diverse narrazioni che hanno in comune la volontà di relazionarsi con lo spazio museale e contemporaneamente con la realtà storica, politica e sociale del mondo. Alle performance seguirà una mostra, a cura di Anne Palopoli e Monia Trombetta che racconterà il lavoro performativo con opere, documenti, filmati e foto. La mostra sarà visitabile dal 27 giugno al 9 settembre 2012 nella Sala Claudia Gian Ferrari.

Rita Russo

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.