Ragazza russa mette all'asta la sua anima, trovato compratore

Home»Esteri»Ragazza russa mette all’asta la sua anima, trovato compratore

MOSCA, 17 SETTEMBRE“Vendo anima in ottime condizioni, un po’ logorata ma ben tenuta e senza buchi, sembra assolutamente nuova. Prezzo iniziale 500 mila rubli (pari a 12mila euro)”. È il singolare annuncio pubblicato da una giovane moscovita, Iekaterina, 26 anni, su un popolare sito di aste on line “Molotoch.ru”. Lo scopo: ristrutturare casa dopo il divorzio. Qualcuno però si è offerta di aiutarla, inducendola a ritirare l’annuncio.

A volte si eseguono richieste bizzarre. E spesso coloro che fanno questo sono sempre delle persone bisognose di soldi e che vivono in condizioni precarie e difficili. La protagonista di questa vicenda spiega che aveva venduto tutto tempo fa, anche l’abito da sposa delle sue nozze. “Mi restavano l’anima e i reni ma senza i reni non si può vivere, mentre senz’anima forse si” aveva pensato. “Poi mi ha telefonato un’anima buona e mi ha offerto i soldi che mi servivano”, ha raccontato la donna, che aveva offerto un certificato di vendita nel quale si dichiarava che l’acquirente poteva usare la sua anima senza alcun limite.

A tal proposito, Viktoria Krutikhovskaia, che si occupa del marketing del sito usato dalla giovane, ha dichiarato che vengono ricevute moltissime richieste simili a quelle fatte dalla donna in questione. Una volta addirittura su questo sito è stata ricevuta una proposta da parte di un uomo che aveva intenzione di vendere il proprio cuore, ma ovviamente i collaboratori del sito hanno rifiutato una cosa del genere perché fuori ogni limite del possibile: senza cuore non si può vivere!

Richieste bizzarre, queste, cui spesso si celano vere e proprie richieste di aiuto. Fortunatamente qualche volta capita che qualche benefattore decide di aiutare ed alleviare il dolore delle persone.

Sabrina Bachini

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.