Scandalo all’Università di Cambridge: concorso per il miglior lato B

Home»Esteri»Scandalo all’Università di Cambridge: concorso per il miglior lato B

LONDRA, 23 Maggio – L’ombra di un putiferio ha appena oscurato la prestigiosa Università di Cambridge con un concorso alquanto provocante. “Vota il culetto più bello” questo il titolo di una iniziativa partita da un giornale studentesco che permette di ammirare una carrellata di fotografie dei fondoschiena più appetibili dell’ateneo.

Molte le ragazze che hanno inviato foto del loro lato B al giornale per poter partecipare, di cui una ritratta niente di meno che nella biblioteca dell’università, motivo per cui si è alzato un discreto polverone attorno all’istituto.

“Cerchiamo solo di divertirci un po’ come accade in tutte le università del mondo”, questa la dichiarazione dell’inventore del concorso hot che ha fatto infuriare le attiviste femministe. L’università invece ha chiaramente precisato di essere estranea a tutto ciò e di trattarsi di un’iniziativa privata non collegata all’istituto. I curiosi possono ammirare ed esprimere il proprio voto rigorosamente online clicca qui:

Sabrina Spagnoli

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.