Non compra la Playstation al figlio di 4 anni, ucciso con un colpo di pistola

Home»Esteri»Non compra la Playstation al figlio di 4 anni, ucciso con un colpo di pistola

ROMA, 24 AprileVoleva disperatamente una Playstation, ma il padre non gliel’ha voluta comprare. Così un bimbo di quattro anni ha impugnato una pistola e lo ha ucciso con un colpo alla testa. Questo quanto accaduto a Jizan, un centro di 100mila abitanti in Arabia Saudita.

Secondo la versione fornita lunedì dal quotidiano Daily Asharq, il bimbo aveva chiesto al papà di comprargli la Playstation ma il genitore era tornato a casa a mani vuote. Così, mentre il padre si stava cambiando d’abito, il bimbo ha rapidamente afferrato la pistola che l’uomo aveva appoggiato su un ripiano. Senza indugi, il piccolo ha fatto fuoco da distanza ravvicinata, colpendolo a morte.

E nel paese culla dell’Islam c’è chi punta il dito sull’educazione: “Perché gli arabi non insegnano ai loro bambini a memorizzare il Corano piuttosto che sprecare tempo e soldi con giochi elettronici?”. Ma tutto il mondo è paese. Nel febbraio di quest’anno in provincia di Frosinone, un giovane ha tentato di accoltellare il padre perché si rifiutava di comprargli un Iphone.

Michele De Bellis

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.