Usa: caccia F-18 si schianta su abitazioni in Virginia, salvi i piloti

Home»Esteri»Usa: caccia F-18 si schianta su abitazioni in Virginia, salvi i piloti

ROMA, 7 Aprile – Un caccia F-18 della Marina americana si è schiantato ieri a Virginia Beach, su un complesso residenziale. I due piloti si sono lanciati all’ultimo minuto dall’aereo e hanno cercato di liberarsi della maggior parte del carburante prima dello schianto. I feriti al momento sono sei, compresi i due piloti. Secondo quanto dichiarato alla WVEC-TV dal portavoce dei pompieri di Virginia Beach, Tim Riley, tre edifici del complesso sono stati distrutti e due hanno accusato molti danni.

La regione di Hampton Roads, in Virginia, ha un’alta concentrazione di basi militari, compresa la più grande base navale del mondo, la Naval Station Norfolk. A Virginia Beach si trova la Naval Air Station Oceana. L’incidente che si è verificato alle 12,30 locali (le 18.30 in Italia). Il jet caduto faceva parte della 106esima squadriglia d’attacco stanziata nella vicina base aeronavale di Oceana. Lo squadrone addestra piloti di riserva della marina e dei marines e ufficiali addetti ai sistemi d’arma per sostenere le operazioni della flotta.

VIDEO| LE IMMAGINI DELL’INCIDENTE


Valentina Ferrari

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.