In Turchia uno spot con Hitler che pubblicizza uno shampoo, subito ritirato

Home»Esteri»In Turchia uno spot con Hitler che pubblicizza uno shampoo, subito ritirato

ISTANBUL, 28 Marzo – Lo spot di pochi secondi, il cui impatto è stato amplificato dalla presenza su Youtube, riproduceva lo spezzone di un esagitato discorso di Hitler doppiato in turco, in cui il Fuhrer urlava: “Se non porti vestiti da donna, non usare un shampoo da donna. Ecco. Se sei un uomo, devi usare questo shampoo. I veri uomini lo usano”.

Lo stesso spot è stato quasi subito ritirato in seguito a proteste anche internazionali della comunità ebraica, che è molto numerosa in Turchia. La decisione è stata presa, come segnala il sito del quotidiano turco Hurriyet Daily News, dal responsabile dell’agenzia pubblicitaria Marka che ha prodotto lo spot televisivo sullo shampoo, proprio a causa delle dure reazioni scatenatesi nonostante questo puntasse a mettere in ridicolo il dittatore e non ad esaltarlo.

Già domenica il Rabbinato capo di Turchia aveva emesso un comunicato per sottolineare come sia “totalmente inaccettabile” usare Hitler, “il più impressionante esempio di crudeltà e barbarie della storia”, per “attirare l’attenzione” in una pubblicità. “E’ un enorme insulto”, aveva dichiarato nella nota il rabbino capo, Ishak Haleva. Dagli Stati Uniti, anche l’Anti-Defamation League, organizzazione che combatte l’antisemistismo, come riporta Hurriyet ha parlato di ”insulto alla memoria di coloro che sono morti nell’Olocausto” e ha scritto una lettera di protesta all’ambasciata turca negli Usa.

Luca Martano

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.