Filmino hot tra gay finisce su internet: studente statunitense si suicida

Home»Esteri»Filmino hot tra gay finisce su internet: studente statunitense si suicida

ROMA, 20 Marzo – L’ennesimo episodio di omofobia ha visto stavolta protagonista Tyler Clementi, studente universitario italoamericano della Rutgers University, negli Stati Uniti. Lo scorso anno il ragazzo era stato ripreso in atteggiamenti intimi con il suo partner, e gli stessi video erano stati diffusi sul web, spingendo il ragazzo a lanciarsi dal ponte che affaccia sul fiume Hudson, il Washington Bridge.

L’artefice di questo stupido scherzo era stato il suo stesso compagno di stanza, l’Indiano Dharun Ravi . I motivi che avrebbero spinto il compagno di studi sarebbero da ricercare in una antipatia ormai sedimentata da tempo, a detta di molti amici comuni.

Dopo circa un anno e mezzo dall’insano gesto del giovane Tyler, si torna a parlare del caso. Si ipotizza una condanna di 10 anni di carcere, per omofobia e bullismo, per il ragazzo indiano. La sentenza si avrà però soltanto a Maggio. Fino ad ora l’opinione pubblica si è divisa su due fronti, chi sostiene la validità di una punizione come il carere e chi la ritiene esageratamente drastica. Resta il fatto che un giovane 18enne si è tolto la vita a causa dei soliti pregiudizi.

Norma Pasi

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.