Siria: trovata la foto di una donna seminuda tra le email del presidente Assad

Home»Esteri»Siria: trovata la foto di una donna seminuda tra le email del presidente Assad

ROMA, 17 Marzo – E’ stata diffusa dal Daily Telegraph la foto che ritrae una donna seminuda rivolta di spalle, ricevuta dal presidente siriano Bashar el-Assad via e-mail.

Così, dopo le oltre 3mila email private trovate nella casella di posta elettronica del presidente, di cui l’opposizione ha decriptato la password di accesso, diffuse dal Guardian, è toccato al Daily Telegraph pubblicare un nuovo scoop su Assad: infatti questo avrebbe ricevuto proprio lo scorso 11 settembre la foto che ritrae una donna misteriosa rivolta di spalle,  con il busto seminudo e le braccia alzate che premono contro una parete, e con addosso solo un reggiseno bianco e i vestiti ammonticchiati a terra. L’email in questione non contiene alcun testo allegato né indicazioni del mittente, anche se appare chiaro dall’istantanea che non si tratta della moglie Asma. La data di invio coincide con il giorno in cui le truppe di Assad hanno sparato sul corteo funebre di un attivista mietendo numerose  vittime.

Secondo i membri dell’opposizione, la donna potrebbe anche avere, sotto falso nome, un secondo indirizzo email usato per mandare al presidente siriano messaggi ancora più intimi. Questo account è stato creato il 1 dicembre scorso, quando è stata mandata ad Assad una mail con scritto semplicemente “ciao”, a cui lui rispose. Ma con il passare delle settimane, il tono dello scambio sarebbe diventato sempre più romantico, finchè i due avrebbero iniziato anche a scambiarsi la musica di una popolare cantante libanese, Fairuz, e la ricevuta di un regalo. Il 17 gennaio, Assad ricevette inoltre una email dal secondo account con un unico carattere arabo che significa “Ti amo” e il 25 un altro, che conteneva solo una “x”, il segno universalmente usato per indicare il bacio. Anche se non c’è alcuna prova diretta di un rapporto sessuale tra i due, la notizia getta un’ombra sul rapporto di coppia tra Assad e la moglie, Asma. Lungo tutto l’ultimo anno i due si sono sempre presentati come un fronte molto unito.

Chiara Cavaterra

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.