Iran: portaerei USA avvistata nello stretto di Hormuz

Home»Esteri»Iran: portaerei USA avvistata nello stretto di Hormuz

TEHERAN, 29 Dicembre – Una portaerei americana è stata avvistata questa mattina nello stretto di Hormuz, il braccio di mare tra l’Oman e l’Iran. A riferirlo il portavoce delle manovre militari iraniane, Mahmoud Mousabi. La portaerei sarebbe stata avvistata da un aereo iraniano che pattugliava la zona, dal 24 dicembre luogo di esercitazioni navali per la flotta iraniana. L’aereo avrebbe anche scattato foto e video dell’unità di guerra americana.

Si tratterebbe della portaerei a propulsione nucleare “USS John Stennis”, una delle più grandi della Marina statunitense. Washington ha dichiarato che era già in programma da tempo lo spostamento della portaerei anche se proprio ieri è stato ribadito che la nave si apprestava ad attraversare lo stretto.

La presenza della portaerei americana nello stretto di Hormuz fa crescere la tensione, già alta, tra l’Iran e gli Stati Uniti. Negli scorsi giorni, infatti, Teheran ha minacciato di chiudere lo stretto di Hormuz, da cui transita circa il 40% della produzione mondiale di petrolio, e questo potrebbe essere il pretesto per passare dalle parole ai fatti. Teheran ha minacciato la chiusura dello stretto se dovessero esserci nuove sanzioni contro le esportazioni di petrolio come ritorsione per il suo programma nucleare.

All’ipotesi della chiusura dello stretto ha prontamente replicato la V flotta americana affermando che “Ogni impedimento allo alla navigazione nello stretto di Hormuz non sarà tollerato”. La chiusura dello stretto creerebbe un “problema serio” ha affermato George Little, portavoce del Dipartimento della Difesa Usa.

Mariella Laurenza  

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.