Indignados, Occupy Boston: Smantellato presidio

Home»Esteri»Indignados, Occupy Boston: Smantellato presidio

BOSTON, 12 DICEMBRE – Il blitz è scattato all’alba di ieri. Quando la polizia è arrivata per sgombrare l’area, gli attivisti di Occupy Boston, accampati ormai da settimane nonostante il freddo, stavano dormendo. Non ci sono stati incidenti, nonostante il fermo di quarantasei attivisti per aver opposto resistenza agli agenti. Circa trentadue uomini e quattordici donne sono stati arrestati con l’accusa di violazione di domicilio.

L’accampamento si trovava nel quartiere finanziario di Boston ed era stata finora pacifica. “Per la maggior parte è andata bene”, ha dichiarato il portavoce della polizia Eddy Chrispin. Infatti, la maggior parte delle tende di Occupy Boston erano state smantellate prima della scadenza di giovedì notte, quando il sindaco della città aveva ordinato ai manifestanti di rimuovere l’accampamento dopo che un giudice aveva stabilito che i manifestanti non avevano il diritto di occupare la piazza.

Sabrina Brandone

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.