Ntv: le parole di Luca Cordero di Montezemolo in occasione dell’inaugurazione di Italo

Home»Economia»Ntv: le parole di Luca Cordero di Montezemolo in occasione dell’inaugurazione di Italo

ROMA, 20 AprileItalo, il nuovo treno di Ntv, ha percorso oggi il suo primo viaggio. Per il viaggio inaugurale, la compagnia ha scelto di percorrere la tratta Roma-Napoli. A bordo c’era la stampa mentre domani saliranno sul nuovo treno le autorità.

Dopo il viaggio il presidente di Ntv, Luca Cordero di Montezemolo, ha rilasciato alcune dichiarazioni su questa nuova esperienza che si apprestano a vivere a partire del prossimo 28 aprile quando i treni saranno regolarmente in circolazione. La sua prima osservazione ha riguardato il futuro e gli obiettivi che la sua società si è preposta. “Dobbiamo raggiungere il 20-25% del mercato” ha detto. A che gli chiedeva se è possibile l’ingresso nella società di nuovi azionisti ha risposto negativamente e ha detto che il loro umore non è proprio dei migliori perché “abbiamo investito tanto, ma non abbiamo staccato ancora nessun biglietto”. C’è però molta speranza e fiducia perché è un progetto in cui credono molto. “C’è una bella squadra convinta di questa sfida”, ha aggiunto Montezemolo, sottolineando che questa è un’impresa che “non ha dietro Pantalone, gli imprenditori rischiano di tasca propria e ci credono”.

“Si parla tanto di crescita, questa è la vera crescita del Paese, di chi investe e rischia. Abbiamo un miliardo di investimenti, 1.000 persone di età media sotto i 30 anni, tutti a tempo indeterminato e almeno la metà donne questi sono segnali veri. È una giornata importante – ha proseguito – dopo tanto lavoro, una giornata che dimostra che abbiamo fiducia in questo Paese. Dobbiamo essere orgogliosi a essere i primi in Europa ad avere un azionista privato nell’alta velocità”. Montezemolo ha poi parlato del suo futuro e ha annunciato che fra qualche tempo, quando il servizio sarà avviato, lascerà la presidenza ma rimarrà comunque un azionista. Al viaggio inaugurale era presente anche l’ad di Ntv, Sciarrone, che ha detto “All’inizio pensiamo di raggiungere un load factor del 30% nel primo mese e poi gradualmente cresceremo”.

Mariella Laurenza  

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.