Lavoro e guadagni grazie a Facebook. In italia 34mila posti di lavoro

Home»Economia»Lavoro e guadagni grazie a Facebook. In italia 34mila posti di lavoro

ROMA, 25 GennaioFacebook.Chi non ha un profilo? Chi non lo conosce? Un italiano su tre conosce il social network creato da Zuckerberg. Non solo pettegolezzo, “mi piace” e pubblicare foto, il network bianco blu è un’importante risorsa economica. Lo rivela la stessa società di Palo Alto grazie ad una ricerca commissionata alla Deloitte, la più grande società di servizi consulenza e di revisione. A presentare lo studio Sheryl Sandberg, chef operating di Facebook. 230mila posti di lavoro in Europa, un bilancio da 15,5 miliardi di euro. In Italia, 34mila posti di lavoro, con 2,5 miliardi di euro che accrescono il nostro Pil. Il bilancio valuta sia la società di Zuckerberg, che l’indotto derivato da pubblicità e fan page.

Sir Richard Allen, direttore di Fb Europa, commenta così lo studio di Deloitte:”Facebook da grande impulso alle aziende. L’Italia, la Germania e la Francia sfruttano nel migliore dei modi il sistema Facebook”. Dopo gli States, anche nel vecchio continente giungono le ultimissime novità, come il diario (timeline), la versione cronologica del profilo.  Per i prodotti commerciali nuovi strumenti, oltre al mitico “Mi piace“.Ora si potrà scegliere di comunicare al mondo intero se quel prodotto è stato comprato, o se si comprerà o se si desidera. Pazzesco. Chissà se il biondino studente di Harvard, dietro ad un monitor, immaginava di creare tutto ciò, sicuramente una delle invenzioni che rimarrà nella storia.

Giancarlo Lettera

 

Share Button

Leave a Reply

Your email address will not be published.